Fumatto

Matteo Fumagalli, alias Fumatto, nato a Milano nel 1976, dopo essersi laureato in comunicazione visiva, si specializza in tecniche di animazione presso la scuola di cinema, che gli permette di collaborare nello studio dell’artista Fusako Yusaki, iniziando così a realizzare cartoni animati in plastilina per la RAI, spot pubblicitari ed editoriali.

Successivamente, ha lavorato nello studio di design Mumblemumble, dove tecniche di decorazione classica incontrano le più moderne applicazioni della resina per dar vita ad elementi di arredo ed a superfici calpestabili uso esclusivo di Resine Gobetto (Gaetano Pesce), partecipando a diverse edizioni di Salone del Mobile dal Design District alla Triennale di Milano.
Nel 2004, ha iniziato a lavorare con riviste di moda come scenografo e illustratore.
Dal 2008 collabora con Filmmaster, una casa di produzione pubblicitaria e di eventi come visual designer e illustratore. Numerosi gli eventi progettati e realizzati: Gala Dinner Swarovsky, Inaugurazione dello stadio Juventus, Americans’cup, film calendario Campari e le cerimonie di chiusura per le Olympiadi XXX London.
Partecipa come illustratore a vari eventi: nel 2012, alla Milano Fashion Week, espone al White “Scratch’n’Stripes” una serie di ritratti realizzati con una tecnica mista, in collaborazione con la rivista Dazed and Confused.
Dal 2015 collabora con Officine Panerai per realizzare disegni ispirati ad orologi e barche, progetta una linea di carte da parati di design per Wallpepper.
Nel 2016, ha fatto la conoscenza artistica di Faina, designer di Bougeotte, marchio di lusso, con il quale è nato uno splendido accordo e collaborazione, che li porta allo sviluppo di un progetto di ricerca pittorica per la stampa di tessuti preziosi e ricami che ogni anno si rinnova.

Anima creativa, personalità eccentrica, dalla matita al muro, dalla modellazione alla decorazione, dal “fare” al “disfare”.

Matteo vive e lavora a Milano.

ESPOSIZIONI
– 2018 Ekatombaion. Prisma Studio. Genova. Curatore: Manuela Oneto
– 2018 Marcel Bich, portrait . La Collection Bic. Le Centquatre. Paris
– 2015 La volpe e l’uva, ARTforEXELLECE. Palazzo Marenco. Torino
– 2014 Bic-Nic, PARATISSIMA. Torino. Sezione speciale “Ironics”
– 2014 ARTape, monografica. Galleria DAVICO. galleria Subalpina, Torino.
– 2013 Installazione video White Rabbit . BROOOM Gallery. London UK
– 2012 MITO: La musica di Socrate Andrea Pezzi. Palazzina Liberty
– 2012 Scatch’n’Stripes. White (Milano Fashion Week). Superstudio+
– 2007 Diesis (sofa d’art et design). London design Week. London UK
– 2001 Esposizione. Visioni, parole e musiche di e per Erri De Luca.
Teatro filodrammatici di Milano.

Torna in alto